News

Fonte: La Nuova Sardegna

Alghero. Roberto Tedde, 63 anni, funzionario di banca in pensione da alcuni giorni, è il nuovo presidente dell’associazione Maestrale – La forza delle idee. Subentra ad Angelo Casule che ha guidato l’associazione fin dalla sua nascita e che resterà comunque nell’assemblea dei soci. Gabriella Esposito è stata invece confermata vicepresidente e Gaetano Carboni tesoriere.

A dare il via libera al rinnovo delle cariche è stato nei giorni scorsi il direttivo, dopo la proposta avanzata dall’assemblea lo scorso dicembre.

Grande soddisfazione da parte di Mario Bruno, che è socio fondatore e coordinatore delle scuole di formazione promosse negli anni dall’associazione Maestrale. “La disponibilità di Roberto Tedde è un valore aggiunto per l’animazione territoriale e l’attività formativa che svolgiamo  – dice – . Un tutor sempre presente nei gruppi di lavoro e negli stage e particolarmente attento alle dinamiche giovanili. Ha guidato i ragazzi sopratutto nelle visite guidate a Bruxelles, nelle imprese del territorio e nelle istituzioni. Un ringraziamento anche all’ingegner Angelo Casule per il lavoro prezioso di questi anni, che prosegue in altro ruolo”.

La scuola di formazione Progetto Città, finanziata dalla Fondazione di Sardegna e promossa dall’associazione Maestrale, alla sua quinta annualità nel corso del 2024, si trova nella fase dell’eleborazione delle idee, che si svolge in quattro gruppi di lavoro: turismo e cultura, cittadinanza attiva, volontariato e sociale, creazione d’impresa. Per giungere all’idea progettuale, da trasformare in impreasa, in attività di volontariato o sociale, i partecipanti alla scuola saranno affiancati da esperti e professionisti nel settore. I gruppi di lavoro sono coordinati da Luigina Cano, Enza Misaggi, Federico Sanna e dal neo presidente Roberto Tedde.